Sardegna, spiaggia caraibica con sabbia bianca finissima: un vero paradiso perfetto per l'estate

Sardegna: visita questa spiaggia caraibica dalla sabbia bianca finissima. È un vero paradiso terrestre!

Quando si pensa ad una meta estiva da sogno il primo pensiero va sicuramente a quelle isole caraibiche nel lontano oceano, isole che per molti di noi sono un mero sogno che per ragioni differenti - vuoi la lontanava, vuoi il grande dispendio economico - rimarrà nel cassetto. Spesso e volentieri però si rimane ammaliati da queste località esotiche che vediamo solo in foto o nei film, dimenticandoci di quanto sia bella la nostra terra. Certo in Italia non potremo aspettarci spiagge paradisiache con palme e noci di cocco, ma il mare caraibico potremmo trovarlo anche in alcune località balneari italiane. In primis, un mare in particolare fa invidia a tantissimi stranieri, quello che bagna la Sardegna.

Questa grande isola, nonché una delle più belle regioni italiane, da tempo è considerata una località estiva di lusso che in pochi possono permettersi. Questo accade perchè quando si pensa alla Sardegna si pensa in primo luogo a mete esclusive come Porto Cervo o Porto Rotondo, ma molti forse non sanno che ci sono tantissime spiagge caraibiche accessibili a chiunque, alle quali arrivare pur alloggiando lontani da quelle località estremamente inflazionate. Un esempio è una località di mare da sogno ma ancora poco conosciuta. Il suo nome è Teulada, un vero paradiso terrestre.

Alla scoperta di una delle località più belle della Sardegna: Teulada e le sue spiagge caraibiche

Sardegna spiaggia Caraibi
La spiaggia di Tuerredda in Sardegna (Fonte: Instagram )

Se sei alla ricerca di un luogo un po' più isolato della Sardegna dove poter fare il bagno in acque cristalline con la sabbia bianca, allora Teulada è ciò che fa per te. Si tratta di una piccola località balneare di circa 500 abitanti, situata nel sud della Sardegna, nota proprio per gli spettacolari paesaggi della sua costa. Qui, dunque, puoi trovare delle bellissime spiagge raggiungibili anche a piedi dal piccolo paese di mare. Tra tutte, una delle più belle è senza ombra di dubbio Tuerredda, situata sul promontorio di Capo Spartivento. Il mare qui è sempre di una bellezza rara, estremamente limpido e dal colore turchese anche grazie alla particolare conformazione della costa che permette un totale riparo dal vento.

Questo si tramuta sicuramente in giornate di sole senza il fastidio del troppo vento in faccia, ma anche in giornate molto calde, dove l'unico modo per sopravvivere all'eccessivo calore consiste nel passare la giornata in acqua. Sicuramente si tratta di una meta adatta anche alla famiglie, visto che la peculiarità di questa spiaggia è anche l'acqua costantemente bassa, fattore che consente ai genitori di far fare il bagno ai bambini senza che questi corrano il pericolo di affogare per l'acqua troppo profonda. Inoltre, l'acqua bassa è perfetta anche per chi ama fare snorkeling, consentendo così agli appassionati del noto sport acquatico di vedere in tutta tranquillità la fauna marina del porto.

Lascia un commento