Matteo Paolillo alla scoperta dell'isola degli dei: viaggio in una cultura completamente diversa

Matteo Paolillo va alla scoperta di una delle isole più belle di sempre. È considerata l'isola degli dei ed è perfetta come prossima meta per le tue vacanze.

Matteo Paolillo, famoso per essere uno dei personaggi cardine della serie tv Rai "Mare Fuori", ha di recente postato sui social alcune foto del suo ultimo viaggio. Solo pochi giorni fa, infatti, è uscito il suo nuovo singolo "Non ho voglia" e così l'attore e cantante ha deciso di farsi un regalo, andando in viaggio verso una delle mete più belle al mondo.

Molti la chiamano l'isola degli dei, proprio per via della vocazione alla spiritualità di questo luogo. Un luogo paradisiaco caratterizzato da una natura incontaminata unica nel suo genere. Stiamo parlando proprio di Bali, una delle città più misteriose e intriganti dell'Indonesia. Andiamo allora alla scoperta di questa meraviglia unica al mondo.

Matteo Paolillo in viaggio sull'isola degli dei: tutto quello da sapere prima di partire per Bali

matteo paolillo in viaggio
Matteo Paolillo fa un viaggio a Bali (Fonte: instagram @matteopaolilloofficial)

Se sei alla ricerca di una meta estiva che ti permetta di trovare la tua pace interiore allora non possiamo che consigliarti un bel viaggio a Bali. Questa affascinante isola nota per le sue bellissime colline terrazzate e per le sue foreste tropicali, ogni anno attira milioni di turisti proveniente da tutto il mondo, intrigati dalla spiritualità dell'isola. Se anche tu, proprio come Matteo Paolillo, vuoi andare alla scoperta di questa isola ti piacerà scoprire quali siano i luoghi di maggior interesse da visitare durante il tuo viaggio.

Sicuramente avrai visto almeno una volta in foto i caratteristici templi di Bali. Tra i più famosi c'è il Tanah Lot, situato nell'area di Tabanan e vicino alle montagne che offrono un panorama mozzafiato. Non bisogna dimenticare, inoltre, che Bali è un'isola vulcanica ed infatti sono presenti ben 3 vulcani. Sono situati su quella che viene chiamata la cintura di fuoco, ovvero un anello che circonda l'Oceano Pacifico e che è caratterizzato da forte attività sismica e vulcanica.

Dei 3 vulcani di Bali, ce ne sono due attivi ed uno dormiente. È possibile visitarli, ma la scalata per arrivare in cima è da veri esperti del trekking. Tra i 3 quindi, se volete tentare la scalata, consigliamo il Gunung Batur che dovrebbe essere il meno impervio. Ovviamente sono tantissime anche le spiagge di Bali, dove potrete prendere il sole, fare il bagno e godere di tramonti spettacolari sul Pacifico. Insomma, si tratta di un viaggio unico nel suo genere che andrebbe fatto almeno una volta nella vita, che andiate in coppia o in famiglia sarà comunque eccezionale!

Lascia un commento