Sicilia, isole incantate circondate dal mare cristallino: il giro in barca più bello d'Italia

In Sicilia ci sono delle isole incantate circondate da un mare cristallino. Devi assolutamente provare il giro in barca più bello di sempre!

La Sicilia è una delle regioni più belle d'Italia, una terra ricca di storia ma soprattutto di paesaggi unici nel loro genere. Una meta perfetta, dunque, per tutti coloro che ancora non sanno dove andare in vacanza ma che sono alla ricerca di un luogo immerso tra mare e natura. Tuttavia, è bene ricordare che la Sicilia è davvero molto grande, non per niente è la regione più grande d'Italia. Questo significa che visitarla tutta in un'unica vacanza è prettamente impossibile, motivo per cui bisognerà concentrarsi in determinate zone specifiche.

Un'idea è quella di dedicarsi ad un bellissimo tour delle isole ed in particolare ci riferiamo a delle isole considerate tra le più belle della Sicilia: le Isole Eolie. Sono delle isole bagnate dal Mar Tirreno a nord della costa siciliana. Andiamo allora alla scoperta delle Isole Eolie. Vedrai vorrai immediatamente prendere il primo volo per raggiungerle!

Le isole incantate della Sicilia: un tour nelle Isole Eolie

Eolie tour
Il tramonto delle Isole Eolie (Fonte: instagram)

L'arcipelago delle Isole Eolie è uno dei più belli della Sicilia. Si tratta di un insieme di 7 isole situate al largo della Sicilia Settentrionale che comprendono Lipari, Stromboli, Vulcano, Salina, Filicudi, Alicudi e Panarea. In antichità queste isole erano vulcani sottomarini emersi circa 700.000 anni fa. Oggi, però, solo Stromboli e Vulcano sono rimasti attività, mentre le altre isole sono divenute semplicemente delle isole di natura vulcanica. Ogni anno tantissime persone visitano le Eolie, attirate dai paesaggi mozzafiato e dalla movida. Tuttavia, in paradisi terrestri come questi bisognerebbe prendersi un attimo di calma e godersi in tutta tranquillità i panorami dalla varie isole.

Ad esempio, si potrebbe fare una scalata sullo Stromboli, dal quale poter "sentire" il vulcano, osservano con attenzione i suoi colori ed ascoltare i suoi suoni. Potreste fare qualche percorso di trekking sull'isola di Salina e goderti il tramonto suggestivo che regalo questo paesaggio. Per i più romantici, poi, consigliamo vivamente di rimanere fino a sera, quando la luna diventa un vero e proprio faro sul mare. Obbligatoria anche una tappa su Vulcano, l'altro vulcano attivo delle Eolie. Qui potrai salire fino a raggiungere il suo cratere, camminando tra le fumarole e il forte odore di zolfo. Una salita che è riuscita a fare anche Diletta Leotta dopo aver partorito, salita di cui abbiamo parlato nel dettaglio in questo articolo.

Lascia un commento